Una casa in stile loft con finiture in cemento

Una casa in stile loft con finiture in cemento

IMMAGINI DI ARCHIVIO

Sono lontani i tempi in cui il legno era l’unico protagonista indiscusso in ogni casa. L’avvento e l’affermazione dello stile industriale hanno difatti letteralmente mescolato le carte e stravolto tutte le certezze cui eravamo abituati per imporre, che piaccia o no, nuovi schemi e altri trend. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: non c’è un solo ambiente contemporaneo che non contempli, ormai, la presenza più o meno massiccia, in particolar modo a livello di finiture, del cemento, che è poi l’elemento più rappresentativo ed emblematico dell’attualissimo stile loft preso in prestito appunto dagli attici della Grande Mela.

Economico e di tendenza

Gli architetti ormai lo amano. E non lo usano solo a scopi strutturali ma anche decorativi, considerato il suo carattere fortemente contemporaneo e apprezzato al giorno d’oggi. Il cemento offre un altro privilegio impareggiabile: ha un costo molto più contenuto rispetto ai materiali generalmente utilizzati per la costruzione e la rifinitura degli immobili. Si potrebbe obiettare che avendo un look così grezzo sia freddo e minimalista, eppure non è vero. Può essere declinato in così tanti modi da risultare anzi assolutamente perfetto per conferire uno stile grintoso e accattivante a qualunque ambiente, zona giorno in primis. L’essenziale è lasciarsi guidare dal buon gusto e dosarne l’utilizzo: esagerando si corre il rischio di ottenere un living che abbia l’aspetto di una fabbrica piuttosto che quello che dovrebbe avere, invece, una zona relax.

Un materiale che si abbina con tutto

Le linee di questo materiale, così nette e pulite, garantiscono un impatto materico molto forte e contribuiscono ad accrescere l’impareggiabile fascino senza tempo che lo contraddistingue. E sarebbe errato pensare che le finiture in cemento siano grezze, perché a dispetto delle apparenze si tratta di un materiale ricercato e molto elegante, perfetto per gli ambienti di stile urban .

Questa soluzione è infatti scelta da Zanette  quale finitura possibile per le composizioni della collezione Casablanca, prima fra tutte la C501. L’alternanza di pieni e vuoti e la combinazione con il rovere termocotto, fanno di questa Composizione una scelta vincente in caso di living dal mood urban che non vuole perdere in raffinatezza ed eleganza.  Le dimensioni importanti e la doppia funzione di libreria e mobile porta TV, rendono inoltre questa composizione la soluzione ideale in caso di ambienti spaziosi che necessitano di una divisione  ottimale degli spazi.

Quanto alla palette cromatica da scegliere in abbinamento alla finitura cemento, non ci sono limitazioni d’alcun genere: il colore del cemento si sposa praticamente con qualunque nuance, dal candido bianco che spopola da qualche anno a questa parte alle tinte più audaci, passando per tutte le altre tonalità neutre di tendenza oggi.
In qualunque modo lo si utilizzi, la texture del cemento donerà al living l’aspetto industriale che avete sempre desiderato e che temevate di portare nella vostra casa.