Una poltrona rivoluzionaria e vintage per favorire la conversazione

Poltrona Maui di Zanette

Una poltrona rivoluzionaria e vintage per favorire la conversazione

Al giorno d’oggi trovare un complemento d’arredo per il living davvero originale nella concezione e nella forma può non essere così facile.

Maui, la poltrona per creare angoli di conversazione modulari, rappresenta una rottura del paradigma fisso dell’angolo conversazione, introducendo un concetto che appare rivoluzionario nella sua abilità di mettere al centro l’uomo e le sue esigenze, pur calandosi nella contemporaneità per eleganza di forme e colori.

Un design che mette al centro l’essere umano

Audace nella sua apparente semplicità di linee e tonalità, questa poltrona dall’impostazione modulare è perfetta per creare molteplici angoli conversazione. Un po’ come i famosi modelli di Tête-a-Tête che spopolavano verso la fine del diciassettesimo secolo alla corte francese e poi si diffusero tra gli altri reali, questa poltrona per conversazione permette di creare giochi inediti all’interno di ampi spazi. Ciò è reso possibile non solo dalle infinite combinazioni delle forme ma anche dal piacevole abbinamento o contrasto dei tessuti scelti per il rivestimento. Convertendosi nel palco perfetto per mettere al centro l’uomo, Maui apporta una piccola rivoluzione rispetto al concetto prevalente di seduta contemporanea, il cui legame principale è quello con i set di home entertainment. Senza dimenticare l’importanza che la tecnologia svolge all’interno del concetto odierno di casa, Maui è ideale invece per quanti vogliono dare valore alla conversazione tra esseri umani, ritrovando nella socialità un elemento centrale degli ambienti living. Scegliere una poltrona in grado di creare angoli di conversazione completamente modulari riflette anche la personalità degli abitanti della casa, esprimendone con stile i valori più cari. Entrando in un living che spiazza le aspettative e può assumere forme sempre diverse, la poltrona angolare Maui si fa portatrice di una concezione arredativa discreta e raffinata, ma al contempo coraggiosa.

Maui, modulare e versatile per valorizzare ogni living

Si tratta del complemento d’arredo ideale per quanti amano intrattenere ospiti in moltissime occasioni, da un tè pomeridiano a un aperitivo tra amici. Tuttavia, la poltrona risulta particolarmente versatile, in virtù delle sue linee angolari si può adattare anche ad altre destinazioni d’uso. Ad esempio, se non si dispone di grandi spazi, eppure si vuole creare un piccolo angolo dove leggere, il carattere multi-sfaccettato della poltrona Maui può accomodare i più svariati desideri di personalizzazione. Sontuosa e accogliente al tempo stesso, questa poltrona funziona perfettamente da sola, ma viene valorizzata quando se ne sfrutta a pieno la modularità. È sufficiente abbinare due poltrone di questa serie, facendo combaciare i lati dello schienale, per dare vita a combinazioni sempre diverse, che rendono l’ambiente living uno spazio dinamico, in grado di riflettere pienamente le esigenze di chi lo vive.

La composizione a tre, infine, crea l’elemento centrale attorno al quale può ruotare la vita del nucleo familiare e di tutti gli ospiti della casa. Perfetta per arredare con stile living dal fascino ineguagliabile, la poltrona Maui è ideale anche in quei contesti pubblici nei quali può invitare con delicatezza ad approfondire una conversazione. Anche in questo caso la sua modularità rappresenta un punto di forza, che consente a questo straordinario oggetto di design di inserirsi in più contesti, declinandosi alla perfezione a seconda delle singole esigenze.