Japandi: la rivoluzione d’arredamento che ha già monopolizzato le tendenze 2020

Japandi: la rivoluzione d’arredamento che ha già monopolizzato le tendenze 2020

Le tendenze d’arredamento si nutrono di influenze cosmopolite e internazionali e fanno nascere sempre degli spunti creativi che possono valorizzare ogni spazio abitativo. La casa parla sempre della storia e del carattere del suo proprietario, ma per renderla fresca e innovativa è importante anche osservare con attenzione i trend che animano il mondo dell’interior e saper cogliere quegli spunti che ben si sposano con le proprie inclinazioni personali.

Lo stile d’arredo destinato a far parlare di sé sempre più nel 2020 è il japandi, mix di stile tra il giapponese e lo scandinavo in cui il fil rouge è rappresentato dal minimalismo e dall’eleganza raffinata delle linee.

Vero, Scandinavia e Giappone non sono confinanti: eppure, girando tutto il mappamondo, è possibile rintracciare delle vicinanze quantomeno in termini di design.

Stile d’arredo japandi: minimal e attento ai dettagli

La forza espressiva del design risiede nella possibilità di contaminare e trasformare in maniera creativa le influenze che provengono da culture occidentali e orientali.
Attenzione ai processi artigianali e manifatturieri, cura per i dettagli produttivi, utilizzo di un’estetica elegante e minimale, colori naturali e palette rilassanti sono le caratteristiche chiave dello stile Japandi, ripresi dalla collezione Moove Day di Zanette che interpreta alla perfezione questo nuovo trend d’arredo.

Japandi e stile scandinavo: punti di incontro e contrasto

Una vera casa Japandi necessita di  mobili e accessori minimal, semplici e funzionali. Ordine e rigore vengono sapientemente trasformati in una corrente estetica di interior design che ha già conquistato milioni di appassionati che preferiscono un utilizzo degli oggetti che sia creativo ma non ridondante, pensato esclusivamente per essere a misura d’uomo.

La collezione Moove day, con la sua estetica solida, funzionale e basata sulla sartorialità nei dettagli è la perfetta risposta per chi voglia arredare casa con elementi d’arredo realizzati e pensati per durare nel tempo, sia dal punto di vista funzionale che sotto l’aspetto estetico.
Una collezione che si adatta alle esigenze abitative più diverse portando sempre come firma lo stile minimal e raffinato tipico dell’incontro tra gli stili giapponese e scandinavo, ovvero il japandi.