Colore Pantone 2020: classic blue e come portarlo nell’arredo casa

Colore Pantone 2020, classic blue, Zanette

Colore Pantone 2020: classic blue e come portarlo nell’arredo casa

Come ogni anno, anche per il 2020 il Pantone Color Institute ha scelto il colore che caratterizzerà i prossimi dodici mesi: si tratta del Classic Blue 19-4052. Dopo l’Ultra Violet del 2018 e il Living Coral del 2019, cromie non convenzionali e in qualche modo estreme, Pantone opta per un colore più versatile, tendente all’universalità.

Classic Blue: un rifugio

Il Classic Blue Pantone 2020 è il colore della calma, della profondità. Il colore del mare o del cielo appena dopo il tramonto. È un colore che permette a chi lo guarda di rilassarsi e allo stesso tempo di prodursi in pensieri profondi. Il colore perfetto per quello che è di fatto un rifugio, nella propria casa: la zona notte. Non è difficile immaginare una confortevole camera da letto dalle pareti Classic Blue. Pantone per il 2020 ha scelto il colore ideale per permetterci di sprofondare in pensieri positivi prima di addormentarsi.

Universale e versatile

Grazie alle sue caratteristiche di universalità e di versatilità, il Pantone 2020 Classic Blue apre un ventaglio di possibilità per il suo utilizzo nell’arredo casa. Ecco alcune delle occasioni che questo colore elegante e profondo regala:

  • Capacità di convivenza con differenti cromie. Il Classic Blue è una soluzione che sta bene con molti altri colori, nell’arredo casa. Si contrappone in modo interessante al legno, per esempio, ma è perfetto anche con il grigio e con il bianco. Ha un’intensità paragonabile a quella del nero, ma una maggiore morbidezza che gli permette di essere utilizzato in ambienti diversi sempre con la stessa efficacia;
  • Un tocco di profondità e vivacità ai dettagli. In ambienti monocromatici, per esempio sul total white, un piccolo dettaglio Classic Blue Pantone 2020 può davvero fare la differenza nel nostro arredo casa. Una lampada, un cuscino o anche soltanto l’angolo di una scrivania in Classic Blue renderanno l’ambiente più moderno e di grande impatto
  • Contemporaneità senza L’arredo in stile classico è una scelta ancora molto popolare. Per chi non vuole rinunciare a questo tipo di arredamento, ma vuole aggiungere un tocco di contemporaneità che racchiuda in sé l’eleganza senza tempo della classicità, non c’è scelta migliore del Pantone 2020 Classic Blue.

Classic Blue: eleganza ed equilibrio

Impossibile poi non pensare al minimal, uno stile tanto di moda che permette di ottimizzare gli spazi con scelte di design geometrici caratterizzati da pochi colori in netto contrasto tra loro. Il Pantone 2020 Classic Blue è la scelta cromatica ideale per mettere un punto di profondità negli spazi dove domina il bianco, come a dare un momento di pace allo sguardo che altrimenti si perderebbe nell’illusorio vuoto di un infinito geometrico.

Non classic blue, ma blu avio 154 è la finitura della madia Montgomery verticale, di stile minimale e geometrico, ma ammorbidita dalla profondità della finitura blu, capace di integrarsi alla perfezione con diversi stili di arredo casa e di aggiungere un punto di modernità e di eleganza senza andare a modificare l’equilibrio degli spazi.

Classic Blue, scelto dal Pantone Color Institute come colore dell’anno 2020 è colore luminoso senza essere estremo, profondo ma non assoluto, sereno senza essere piatto: una scelta vincente per ogni ambiente della casa.